Giro d’Italia a Brindisi

Giro d’Italia a Brindisi

Venerdì 9 ottobre andrà in scena la settima tappa del Giro d’Italia 2020. Saranno soltanto 143 i chilometri da affrontare tra Matera e Brindisi, per una giornata adatta alla perfezione alle ruote veloci. Di fatti, in questa frazione, non è presente alcun tipo di difficoltà altimetrica; e tutto fa presupporre un finale con una volata di gruppo.

Adesso è ufficiale. Il Giro d’Italia arriverà a Brindisi venerdì 9 ottobre. Stamattina è stato comunicato il percorso della 103esima edizione della Corsa Rosa, posticipata in autunno a causa dell’emergenza Covid-19. La Matera-Brindisi sarà la settima tappa della manifestazione. Il percorso presentato prima dello scoppio della pandemia prevedeva la partenza dall’Ungheria. Per ovvie ragioni di sicurezza, lo sconfinamento all’estero è stato eliminato.

Si partirà sabato 3 ottobre, con la cronometro Monreale-Palermo. Le successive quattro tappe si svolgeranno fra la Sicilia e la Calabria. L’8 ottobre, si arriverà a Matera, con partenza da Castrovillari. Il 9 ottobre, finalmente, il Giro tornerà, dopo 49 anni, a Brindisi. La Matera-Brindisi si svolgerà su un percorso di 143 chilometri, completamente pianeggiante. Nella parte finale del tracciato, i ciclisti percorreranno la strada statale 7 Brindisi Taranto e entreranno in città da via Appia, che verrà percorsa fino in fondo. Poi immissione in via Tor Pisana, svolta a destra verso viale Commenda e poco dopo nuovo svolta a sinistra verso viale Aldo Moro, passando per via Tirolo. L’arrivo è previsto in via Palmiro Togliatti, all’altezza della scuola Morvillo Falcone.