Prenota

DATA DI ARRIVO
NOTTI
CAMERE
ADULTI
BAMBINI
COD. CLIENTE
COD. PROMOZIONALE

PUGLIA VINCENTE ANCHE NELLO SPORT

Tennis, agli Us Open storica finale tutta italiana: Pennetta-Vinci Per la prima volta nella storia di un torneo del Grande Slam, alla finale degli Us Open di quest’anno ci saranno due italiane protagoniste.La prima a raggiungere il traguardo è stata Flavia Pennetta. L’atleta brindisina, testa di serie numero 26, ha sconfitto nella prima semifinale la 23enne rumena Simona Halep, numero due del tabellone, con il punteggio di 6-1 6-3 in soli 59 minuti. Una vittoria nettissima contro un’avversaria sulla carta più forte ma che in realtà ha sempre subìto l’italiana, tanto che ora i confronti diretti tra le due sono 4-1 per l’italiana.

Flavia Pennetta

Subito dopo, la tarantina Roberta Vinci ha eliminato a sorpresa l’americana Serena Williams, numero uno del tabellone e della classifica Wta, con il punteggio di 2-6 6-4 6-4, negando anche all’americana la conquista del Grande Slam.

PUGLIA VINCENTE ANCHE NELLO SPORT

Queste le prime parole di Roberta: «È il più bel momento della mia vita. Quando sono andata a servire per il match tremavo tutta – ha aggiunto la numero 43 del mondo a caldo dopo l’impresa sul campo centrale di Flushing Meadows- ho cercato di spostare Serena ed è andata bene. È davvero incredibile, non posso credere di aver battuto Serena a New York». Vinci ha giocato di fronte a un pubblico tutto schierato con la sua avversaria, che vincendo a New York avrebbe conquistato il prestigioso Grande Slam, 27 anni dopo la tedesca Steffi Graf. «Scusatemi ragazzi ma sono troppo felice».

Prima delle due atlete, entrambe pugliesi, nell’era Open iniziata nel 1968 nessun italiano aveva mai raggiunto la finale a Flushing Meadows: il miglior risultato era stato raggiunto da Sara Errani nel 2012, quando aveva raggiunto la semifinale, e dalla stessa Pennetta nel 2013. Sul cemento di Flushing Meadows la 33enne brindisina vanta infatti, oltre alla finale appena conquistata, la semifinale del 2013 e ben quattro piazzamenti nei quarti (2008, 2009, 2001 e 2014). È la quarta finale in uno Slam per una giocatrice italiana, dopo il successo al Roland Garros di Francesca Schiavone nel 2010 e le finali ancora della Schiavone e di Sara Errani ottenute sempre sulla terra parigina, rispettivamente, nel 2011 e nel 2012.

//

La finale tutta italiana si giocherà sabato alle 21 italiane

 

'