Prenota

DATA DI ARRIVO
NOTTI
CAMERE
ADULTI
BAMBINI
COD. CLIENTE
COD. PROMOZIONALE

Notte di San Giovanni a Ostuni fino al 25 giugno teatro e musica in strada

Definito il programma della manifestazione che parte il 24 giugno dalle 20:00

con la collaborazione del Teatro Pubblico Pugliese e il circolo Arci Pablo Neruda

Notte di San Giovanni a Ostuni, lungo un percorso che si snoda tra gli archi, le finestre e le bianche pareti dei vicoli, installazioni realizzate con il neon, i led e le antiche luminarie di tradizione popolare: così la notte di San Giovanni a Ostuni dove dal il 24 e il 25 giugno sono in programma mostre, rappresentazioni teatrali e esibizioni musicali. Protagonista assoluta della ventiduesima edizione sarà la Luce, che investirà e illuminerà le strade della città bianca con opere d’arte e performance artistiche. La manifestazione è promossa dal Comune di Ostuni, organizzata dal Teatro Pubblico Pugliese in collaborazione con Arci Pablo Neruda e Fondazione Museo Pino Pascali.

Notte di San Giovanni a Ostuni Il programma

L’evento prenderà il via alle 20:00 quando il centro storico di Ostuni sarà illuminato da «La luce dell’Arte», mostra a cura della Fondazione Museo Pino Pascali, con il coordinamento di Rosalba Brana’ e Roberto Lacarbonara e con gli interventi di light art ad opera degli artisti Giovanni Albanese, Miki Carone, Daniela Corbascio, Franco Dellerba, Giulio De Mitri e Giampiero Milella. La notte del 25 giugno, dalle 21:00, i vicoli del centro storico verranno animati da spettacoli di intrattenimento ispirati, anch’essi, alla Luce. Le postazioni teatrali curate da Teatro Pubblico Pugliese e Circolo Arci Pablo Neruda ospiteranno l’attore e regista Fabrizio Saccomanno con «Iancu» e Sara Bevilacqua con «La strega e lu uardastelle». Martina Nova, danzatrice e circense, riempirà il cielo ostunese con lo spettacolo acrobatico «Luce, danza in abat-jour» mentre sarà dedicata ai più piccoli (ma non solo) l’area kids con il Gran Teatro del Click e con lo spettacolo «Amaterasu» di Marianna di Muro. La musica accompagnerà l’intera serata grazie alle composizioni di Mirko Lodedo e Alberto Cacopardi che presenterà «Luce nuda», nuovo concerto per pianoforte. La festa si chiuderà in Piazza della Libertà con il concerto della «BandAdriatica». Come ogni anno, in piazzetta Cattedrale, sarà allestita la postazione «I dolcetti di San Giovanni» a cura del Gruppo Volontariato Vincenziano di Ostuni che offrirà al pubblico nocino e dolcetti nel rispetto della tradizione.

'