Ostuni La Citta’ Bianca

Ostuni La Citta’ Bianca

In occasione della settimana bianca di Ostuni che avrà luogo nel centro storico dal 27 maggio al 2 giugno 2019, l’innovativa startup Wonderful Italy, attiva nel settore del turismo esperienziale, si unirà all’associazione culturale “Lu Scupariedde” in un importante progetto per preservare una delle tradizioni più caratteristiche e importanti della Valle d’Itria: la lenitura, ovvero l’imbiancatura a calce.

Negli ultimi anni questa importante tradizione è stata trascurata a causa di contingenze economiche che hanno impedito ad alcuni proprietari delle case in centro storico una corretta manutenzione del bianco.

La salvaguardia del bianco è dovere civico e obbligo morale e Beniamino Farina, presidente dell’associazione “Lu Scupariedde”, propone soluzioni concrete per il recupero del bianco della città, facendo da tramite tra comune, proprietari di case nel centro storico e maestranze specializzate nell’arte della lenitura a calce.

Wonderful Italy, la cui mission è quella di creare valore per il territorio, ha così firmato un protocollo d’intesa insieme all’associazione “Lu Scupariedde”, in cui si impegna a contribuire al mantenimento della originaria bellezza della città bianca attraverso la donazione di una parte dei guadagni derivanti dalla propria attività in Puglia. Tale contributo economico verrà utilizzato per tinteggiare le zone della città di Ostuni ormai trascurate. La collaborazione porterà inoltre alla realizzazione di workshop e corsi di formazione per imparare il mestiere di lenitore e preservarne la storia, all’organizzazione di eventi con le maestranze, tour esperenziali dedicati al “bianco” per i turisti ed iniziative varie per coinvolgere la comunità in attività di tutela del patrimonio artistico.

L’appuntamento è quindi ad Ostuni alla fine di maggio per una settimana di eventi ed appuntamenti di valorizzazione della città e delle sue persone.